Teorie cinematografiche: Harry Potter ha immaginato tutto il mondo di Hogwarts

Amo il cinema e impazzisco per le teorie cinematografiche che “vedono” nei film storie alternative. Oggi ho scoperto un’inquietante teoria sui film di Harry Potter. Ricordate Harry Potter e la pietra filosofale? All’inizio vediamo Harry nella casa degli zii e del cugino: viene trattato male ed è costretto a dormire nel sottoscala. Un incubo. Poi la sua vita cambia completamente con l’arrivo di Hagrid che gli apre le porte di un mondo completamente nuovo e… magico.

La teoria? Harry non si è mai spostato dalla casa della famiglia Dursley. Lui non è un maghetto e il mondo di Hogwarts non esiste. Si è inventato tutto per sopportare la sua situazione. Una realtà alternativa dove ha amici, è diventato l’eroe ed è anche in grado di fronteggiare il malefico Lord Voldemort. Ehi Harry, che immaginazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *