I rumori più fastidiosi del mondo (secondo la scienza)

Io non sopporto lo scoppio dei fuochi d’artificio. E sicuramente anche tu hai un rumore che ti fa mettere le mani sulle orecchie. Ma esistono rumori più fastidiosi di altri? Sembra di sì. Nel 2012, un gruppo di neuroscienziati del Regno Unito e della Germania ha testato quali suoni sconvolgessero maggiormente il cervello umano e ha pubblicato i risultati del loro studio sul Journal of Neuroscience.

I ricercatori hanno studiato 16 persone tramite una risonanza magnetica e hanno monitorato ciò che accadeva nel loro cervello mentre ascoltavano 74 suoni diversi. Hanno poi chiesto ai partecipanti di stilare una specie di classifica. Ecco i rumori insopportabili:

1. Un coltello su una bottiglia

2. Una forchetta su un bicchiere

3. Il gesso su una lavagna

4. Un righello su una bottiglia

5. Unghie su una lavagna

6. Un urlo femminile

7. Una smerigliatrice

8. Freni stridenti di una bicicletta

9. Un bambino che piange

10. Un trapano elettrico

Secondo una teoria i toni alti dei suoni che ci infastidiscono maggiormente assomigliano all’allarme che i nostri antenati preistorici associavano ad un imminente pericolo. Le urla di uno scimpanzé, ad esempio, potevano essere un segnale dell’avvicinarsi di un animale feroce.

E i suoni facilmente sopportabili? Lo studio ha stilato una classifica anche per questo aspetto:

1. Applausi

2. Un bambino che ride

3. Un tuono

4. Acqua che scorre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *