Misura il tuo quoziente di empatia con il test dell’Università di Cambridge

L’empatia è la “Capacità di porsi nella situazione di un’altra persona o, più esattamente, di comprendere immediatamente i processi psichici dell’altro” (Cit. Treccani).

Credi di essere empatico? Puoi scoprirlo con il test The Empathy Quotient (EQ), un questionario sviluppato da Simon Baron-Cohen e Sally Wheelwright presso il Centro di ricerca sull’autismo dell’Università di Cambridge. L’EQ è stato infatti creato per valutare il livello di disabilità sociale negli individui autistici ma è adatto anche per misurare il quoziente di empatia nelle persone “sane”.

Cliccando sul link del test ti troverai davanti a 60 frasi, leggi attentamente ogni dichiarazione e rispondi con sincerità in base al tuo comportamento abituale: fortemente d’accordo, leggermente d’accordo, leggermente in disaccordo o fortemente in disaccordo.

I punteggi di 30 o meno di 30 indicano una mancanza di empatia comune nelle persone con autismo o sindrome di Asperger. Più alto è il punteggio, maggiore è la tua empatia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *