Il Signore degli Anelli: La Battaglia del Fosso di Helm ricostruita con il Lego

Ti ricordi la Battaglia del Fosso di Helm nel film Il Signore degli Anelli: Le Due Torri (2002)? L’utente goelkim2011 ha ricostruito la scena con il Lego e ha pubblicato le foto su Flickr.

I numeri sono spaventosi: 150.000 mattoncini, oltre 1700 minifigures, l’intera struttura è grande come un tavolo da ping-pong e pesa 72 chili.

Peter Jackson e J. R. R. Tolkien ne sarebbero fieri, stupenda!

Le scarpe glamour horror di Kayla Stojek e del suo ZombiePeepshow

Lei si chiama Kayla Stojek e il suo negozio su Etsy ha un nome decisamente intrigrante: ZombiePeepshow. La sua specialità? Scarpe dal sapore glamour-horror.

Teschi, sangue, rose, decorazioni glitter. Rosa, arancione, bianco, rosso, ovviamente tantissimo nero. Scarpe dai tacchi vertiginosi o anfibi decorati dal sapore fetish ricordano film horror o atmosfere gotiche: dalle pellicole di Tim Burton al classico Halloween con Michael Meyers, fino al Patrick Bateman di American Psycho e a Jason di Venerdì 13.

Ma sono solo 4 esempi cinematografici delle attuali 132 custom shoes che vedo online sul negozio. Vi seleziono 14 foto, modelli uno più bello dell’altro. I prezzi ovviamente variano da modello a modello, in base alla lavorazione.

Gli animali fatti di cerchi di Dorota Pankowska

Sapevate che il logo di Twitter è stato creato usando dei cerchi?

Proprio da questa base è partita la graphic designer Dorota Pankowska, in arte Dori, nel suo progetto
13 Animals Made From 13 Circles: dal gufo al coniglio, passando per il cane, il gatto, l’elefante e la scimmia. Cerchi, colori e talento.

Cliccate su ogni immagine della galleria e scoprirete come sono stati realizzati. Ora prendo matita, compasso, pastelli e ci provo anch’io!

Le lampade di pane (vero) di Yukiko Morita

Sì, avete letto bene: lampade di pane. La giovane designer giapponese Yukiko Morita ha creato delle splendide lampade con il pane vero.

Morita prima di tutto prepara pane, brioche, pasticcini e dolci in modo assolutamente normale con farina, sale e lievito. Li cuoce, li svuota e poi li ricopre di una resina speciale. Aggiunge poi la lampadina a LED e… TADAM! Non sono bellissime?!

La collezione Pampshade è in vendita sul sito ufficiale. Alcuni modelli sono a batteria, altri con il filo. Dal momento che il pane è vero, ogni lampada è unica nel sua genere, diversa dall’altra.

Vivresti nella vera casa dei Simpson?

Amo i Simpson e credo che sì, vivrei nella loro villetta. Perché la casa dei Simpson esiste davvero ed è praticamente uguale all’originale della serie.

Vi racconto tutto. Era il 1997 e la Fox organizzò un concorso in collaborazione con la Pepsi. Il premio? La casa dei Simpson. La fortunata vincitrice, però, decise di ritirare un premio in contanti, lasciando questa opera d’arte alla vendita.

L’abitazione diventò, ovviamente, luogo di culto e di pellegrinaggio per tutti i fans dei Simpson. Dopo qualche mese l’esterno, coloratissimo, venne ridipinto per non stonare con le altre case del quartiere mentre l’interno è rimasto pop e sgargiante. Nel 2015 un YouTuber americano ha realizzato un video per mostrarne l’aspetto e raccontare la storia del famoso villino.

Se passate in Nevada ecco l’indirizzo: 712 di Red Bark Lane, nella cittadina di Henderson.

Indovina le serie tv dai poster minimal

Oggi giochiamo con le serie tv grazie ai lavori dei designer Eurydyka Kata e Rafał Szczawiński che hanno sintetizzato (è proprio il caso di usare questo termine) alcune serie televisive con 3 elementi ciascuna. Ne abbiamo scelte 8. Riuscite a indovinarle tutte? Se avete difficoltà cliccate su ogni poster e salvate l’immagine: troverete la soluzione. Buon divertimento!

L’uomo vitruviano di Leonardo da Vinci diventa un’action figure

Shut Up And Take My Money: è il caso di dirlo. Come si fa a resistere all’action figure del mitico Uomo Vitruviano di Leonardo Da Vinci? Non si può.

L’omino fa parte di The Table Museum, una serie di figure basate su famose opere d’arte. Ovviamente L’Uomo Vitruviano ha diversi punti articolati, ottimamente proporzionato (ehi, parliamo di Leonardo eh!) ed è consegnato con un pannello speciale per ricreare l’effetto completo del disegno originale. È incluso un supporto che consente di collocarlo in varie pose.

In vendita su 1999 per circa 50 dollari.

Il disegno dell’Uomo Vitruviano (34×24 cm, inchiostro e penna su carta) è visibile nelle Gallerie dell’Accademia di Venezia, ed è stato realizzato nel 1490.

Caravan Camera: quando una roulotte diventa una gigantesca macchina fotografica

Il fotografo Brendan Barry ama così tanto il suo lavoro che ha deciso di fare le cose in grande! Ha acquistato online una vecchia e rovinata roulotte per 170 euro e poi, con pazienza e dedizione, l’ha trasformata in un’enorme macchina fotografica che ha chiamato Caravan Camera. La macchina fotografica è funzionante e, con un particolare obiettivo al suo interno, è in grado di realizzare fantastiche foto ai passanti che vogliono un ritratto tutto speciale.

Coloring Corruption: quando gli adulti colorano i libri per bambini

I libri da colorare sono ormai un must anche per gli adulti ma esiste anche una versione “alternativa” chiamata Coloring Corruption, cioè libri da colorare per bambini ritoccati dai grandi. Ed ecco gli spassosi risultati. Ok, ora lo voglio fare anch’io! Pastelli a me!